Color Blind View


Color Blind View è il primo lavoro a cui si dedica il chitarrista reggino Francesco Alampi. Viene inciso con una formazione che prende il nome di A.i.m.a Quartet, rispettivamente:
Piano & Rhodes: Andrea Militano
Guitar: Francesco Alampi
Doublebass/ElectricBass: Paolo Ielo
Drums: Filippo Ambroggio

Il disco suddiviso in due parti, due brani dal sound moderno come “Color Blind View” che ricorda un po’ le sonorità del quintetto di Dave Holland e successivamente “Grey” ballad dalle sonorità mistiche. Gli altri due brani come “For B.j.” e “Juat” segnano un radicarsi alla tradizione bop e swing.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •