A Mandolin Journey: il racconto di un viaggio musicale che parte dalla tradizione partenopea


“A Mandolin Jorney” è il nuovo album del mandolinista savonese di spessore internazionale Carlo Aonzo.
Il progetto musicale è stato realizzato con il Carlo Aonzo Trio, composto oltre che dal noto mandolinista, dal bassista Luciano Puppo e dal giovane chitarrista Lorenzo Piccone.
Il disco è il frutto di un intenso lavoro di ricerca e arrangiamenti, è una sorta di viaggio che prende il via dalle coste partenopee e dalla più classica tradizione mandolinistica italiana, per approdare nelle Americhe.
Il tema di tutto l’album è il viaggio, inteso nel senso più vasto del termine: un viaggio nel tempo e nello spazio che porta all’accostamento di generi musicali differenti e alla proposizione di infinite culture.
Prendendo il via dalla più classica tradizione mandolinistica italiana, il repertorio/viaggio approda alle Americhe, spaziando dalle modalità  più classiche alla canzone italiana degli anni ’50, allo swing, ai ritmi complessi con forti influenze statunitensi e sudamericane.
“Il mandolino ha spesso viaggiato in terza classe, per mari e continenti, dentro valigie di cartone; ha visto terre sconosciute e ovunque sia approdato ha preso dimora e si è intelligentemente integrato con la cultura locale.

Facebook fan page

Error:(#15) Requires session when calling from a desktop app