I grandi compositori italiani di musica da film


I Soliti Ignoti Jazz Orchestra hanno voluto rendere omaggio agli straordinari “creatori e mediatori di emozioni” che rispondono ai nomi di: Ennio Morricone, Nino Rota, Piero Umliani e Armando Trovajoli. Quattro grandi firme della musica italiana per colonne sonore cinematografiche. Un puntuale lavoro di riscrittura degli arrangiamenti che, mantenendo i caratteri emozionali originari, cercasse di aggiungere elementi di novità e fruibilità nell’ascolto dei brani, in un contesto diverso dalla sala cinematografica.

Le nuove partiture, frutto del lavoro di Aldo Bassi (anche direttore e tromba solista dell’orchestra), del pianista Alessandro Bravo e Silvano Sabbatini (chitarrista dell’orchestra), pur essendo destinate a una formazione prettamente jazzistica, mirano tuttavia a restituire la varietà dei diversi impianti musicali affrontati, dal bandistico all’orchestrale, al sinfonico, al corale, al piccolo gruppo.

Il tutto in un contesto di musica live, dove occorreva prevedere spazi per l’improvvisazione, intesa in questo caso come espansione, di volta in volta variabile, della “mediazione emotiva” all’origine delle composizioni. Le parti scritte, per poter divenire “corpo musicale”, hanno dovuto affrontare ore e ore di rielaborazione, discussione e revisione richieste dalla sensibilità di ogni singolo orchestrale. Con un esito finale lasciato alla disponibilità “emotiva” di qualunque tipo di pubblico…


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •