Now and forever


Rendere omaggio ad un mito come Elvis, soprattutto all’avvicinarsi del 40° anniversario dalla morte era un obbligo per dei gruppi che da anni tengono viva la sua memoria in tutta Italia.

Questa convinzione ha portato a produrre questo album a cui hanno partecipato artisti del calibro di Luca Olivieri, i Dreamers (e quindi un omaggio nell’omaggio al compianto Stefano Bardelli), I rubberneckin di Massimiliano Barbati, I Four Vegas di Al Bianchi e ultimi ma non ultimi i The J.O.’s di Fabio Romano che propongono tre pezzi inediti scritti da Jerry Scheff, bassista di Elvis dal 1969 al 1977, proprio per Elvis, ma mai pubblicati finora. Inoltre l’album acquista un significato ancor maggiore visto che tutto il ricavato dalle vendite verrà devoluto alla AIRC per la ricerca sul cancro.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •