Alex Pini


Mi chiamo Alex Pini, fin da piccolo ho la passione per la recitazione e il canto. Infatti già dall’età di 3 anni frequentavo il teatro e in particolare la rivista e seguivo con passione gli spettacoli de “I Legnanesi”, compagnia dialettale lombarda italiana. Anche a casa, nella mia camera mi costruivo un piccolo teatro con delle stoffe, per il sipario, e delle sedie per la platea, e mi inventavo delle storie. Dopo essermi diplomato in ragioneria, ho frequentato l’accademia di recitazione e di canto e d’allora ho cominciato a lavorare come comparsa, figurante, attore in vari programmi tv, al cinema, in teatro e in vari spot televisivi e web. La mia passione per il mondo dello spettacolo non si ferma alla recitazione; infatti il mio primo ricordo televisivo sono i grandi sabati sera con Raffaella Carrà negli anni 90, pieni di musiche, coreografie e grandi abiti. Da qui è iniziata la mia passione per il canto. Tra i tanti motivi che mi hanno spinto a studiare canto, c’è stata scoperta di Milly, cantante italiana del 900, che aveva una voce particolare. Io ascoltando e studiando la sua voce ho potuto modificare la mia e da una voce di testa quasi in falsetto, dovuta anche alla mia giovane età, sono riuscito a modificarla e renderla molto bassa, quasi rauca, vintage, molto particolare. Dopo di ciò ho inciso tre canzoni “Ieri si” di Charles Aznavour, l’ “Ave Maria” di Schubert ed Eccomi, scritta per me da un giovane cantautore romano, che ascoltando la mia voce, mi disse che la canzone era adatta a me. Grazie alla Alpha Records sono riuscito a distribuirle digitalmente in tutto il mondo.

Alex Pini

I miei hobby e passioni principali sono andare a vedere spettacoli di rivista e di ballo, il collezionismo di oggetti, aneddoti, canzoni e film delle grandi dive e cantanti femminili del passato. Infatti ho alcuni loro abiti e quadri.
Per quanto riguarda le canzoni ne conosco tantissime dalla fine del 700 ai giorni nostri.
Un’altra mia grande passione è la moda. infatti mi invento e disegno anche degli abiti da gran sera molto particolari.
Nel 2015 ho avuto l’onore di essere citato nel libro “Milly. La vita e la carriera di Carla Mignone”, per aver fornito materiale e supporto.
Sempre nel 2015 ho partecipato al Festival delle Voci D’Oro di Montecatini Terme ,dove sono arrivato In semifinale con la canzone “Ieri Si”.
Negli anni successivi , come adesso, sto continuando a partecipare a film, programmi tv , spot. Tra gli altri, nel 2017, sono stato un giurato con Mara Maionchi nel programma musicale di Gerry scotti “The Winner is”.
Il mio sogno sarebbe quello di fare un recital di revival con le canzoni delle grandi cantanti del passato, affrontando il tema dell’ emancipazione femminile attraverso i secoli e dedicarlo a tutte le donne e a tutte quelle persone che combattono per i loro diritti.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •