Ammore


Un album di dieci brani tutti ispirati alla musica classica napoletana, contaminati da varie influenza antiche e moderne. Musiche dalle intensità classiche, drammatiche e struggenti, alternate da sonorità più popolari a carattere di protesta. Poesie dense di emozione, mistero, parole che cercano sempre di andare “oltre”… oltre l’apparenza, la superficialità, oltre anche lo spazio e la materia, per arrivare ad una vera dimensione umana di amore.. di bellezza…

Le interpretazioni sono state affidati a voci dal colore intenso e pulito, a volte graffiante e profondo, sempre scardinate da emozioni continue che lasciano un segno indelebile ad ogni ascolto.
Ammore non è solo un album di dieci canzoni, è un vero e proprio viaggio, un cammino dove ogni canzone è un’esperienza nuova e piena di meraviglie. Non c’è nessuna delle dieci poesie che non contenga almeno una volta la parola “Ammore”, la traduzione napoletana della parola Amore, il senso profondo ed ultimo di tutte le cose.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •