L’ultimo giro


Per 10 anni abbiamo vagabondato per i locali e le feste del centro Italia, ma le cover non ci bastavano più, avevamo voglia di metterci in gioco, avevamo bisogno di incatenare qualche demone.

Così nasce il nostro primo album “Non aspettarmi sveglio”, da una necessità di musica e parole.

Il singolo di lancio dell’album, è l’incarnazione di questa necessità, perché ogni notte può essere quella giusta per giocarsi la vita al black jack e male che vada farsi offrire L’ULTIMO GIRO.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •