Alessandro Bersezio


Dal 1996 al 2006, percussionista (Bodhran, Bones e Spoons) negli “An Comunn Mòr” band genovese di musica trad. irlandese. Con questa band che comprendeva anche, E. Romano, C. De Angeli, F. Gambetta e D. Ponte, ho inciso due brani per la rivista “Celtica” Ed. Trentini e un Cd dal titolo “Mag Mòr” per la Ethnoworld nel 2004.
Dal 2016 ad oggi, flauto traverso nei “Too Old” (A. Martoccia, P. Corbellini, F. Canale, M. Verrecchia) cover band genovese, con in repertorio brani di gruppi storici del Rock come Jethro Tull e Deep Purple.
Dal 2018 ad oggi, percussionista (Bodhran, Bones e Spoons), armonica a bocca e voce nel “Duo Brevenna” (sempre da Genova), insieme a Daniel Ponte (chitarra, mandola, banjo, clarsach e tin whistle) dove proponiamo musica folk irlandese e appalachiana con qualche scappatella nel mondo Dylaniano.

Nel frattempo scrittore on quattro libri all’attivo: Luna Celtica (2002) Ed. Liberodiscrivere, Attimi (2007) Ed. Penna d’Autore, Il Viaggio (2012) Ed. Ilmiolibro.it, 11 Poesie e un Racconto (2014) Ed. Lulu.com.
Nel 2020 durante il Lockdown ho inciso alcune cover insieme a musicisti da varie parti d’Italia quali: A. Giordano (Toolbox Terror e Compositore), R. Lucanato (Il Segno del Comando e Toolbox Terror), L. Pessina (Aexilyum), A. De Lucrezia (Ephemeral). I brani, cover di brani dei Jethro Tull sono stati trasmessi su Radio Tsunami Rock nel programma “Wond’ring Aloud-The Jethro Tull Radio Show” ideato e condotto da D. Massimi in collaborazione con la Jethro Tull Italian Community con la quale collaboro come Co-Amministratore della pagina Fb e scrivendo alcune scalette per le puntate della trasmissione suddetta.
Ho scritto anche un articolo per la rivista FaceBook “Amici di Bullezumme” sulla Musica Tradizionale Irlandese.
Quest’anno uscirà anche il mio primo Cd autoprodotto “Autumn Breeze”, 12 brani strumentali composti da me e orchestrati da D. Ponte, Mastering e Art-Work presso il River Sound Studios di Genova.
Dimenticavo nella vita di tutti i giorni lavoro come Infermiere in Sala Operatoria di Neurochirurgia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •