Francesco Giusta e Elena Buttiero


FRANCESCO GIUSTA si specializza con J.Heintzen, P.Bouffard, G. Jolivet, G. Diaz, T. Nouat, S. Durand, V. Clastrier, M. Bono, T. Miller. Ha suonato con i Lou Dalfin, Malanova e L’Orage. Ha inciso “En l’aire ailamont” e “Podre” con La Mesquia, “Balfolk” con Trigomigo ed è stato ospite in Bon Nadal Occitania nel 2009, con Sergio Berardo, Cavalier Faidit nel 2011 con Lou Dalfin, Santulubbiranti nel 2015 con Malanova, Medioevo Digitale con L’Orage. Dal 2011 tiene regolarmente delle masterclass in Germania e corsi a Torino. Nel 2015 ha vinto il primo premio del concorso di ghironda solista del Festival !Le son continue” a Chateaux d’Ars, Francia.

ELENA BUTTIERO diplomata presso il Conservatorio di Torino, ha tenuto concerti in Italia, Svizzera, Germania, Irlanda, Francia, Romania, Repubblica Ceca, Serbia, Stati Uniti, Canada, Tanzania, Argentina ed Uruguay. Con i Birkin Tree ha pubblicato “Continental Reel” e “A Cheap Present”. Con Carlo Aonzo ha pubblicato “Il mandolino italiano nel Settecento” e “Fantasia poetica”. Poi ha pubblicato “Arethusa Consortium”, “Saluti dall’Italia”, “Lontano nel mondo”. Nel campo della didattica ha pubblicato per l’editore Carisch/Hal Leonard metodi di solfeggio e didattica pianistica.

 

  • Francesco Giusta, ghironda
  • Elena Buttiero, spinetta

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •