Giovanni Renzo


Pianista e compositore, è autore di musica per cinema, teatro, danza, produzioni multimediali, ed ha al suo attivo collaborazioni con importanti musicisti, attori, registi e coreografi tra cui Paolo Fresu, Gianluigi Trovesi, Citto Maselli, Nanni Moretti, Ninni Bruschetta, Giancarlo Sammartano, Donato Castellaneta, Walter Manfrè, Duilio Del Prete, Giancarlo Giannini, Arnoldo Foà, la Compagnia Virgilio Sieni Danza, Micha Von Hoecke. Ha scritto l’opera “La distanza della Luna”, andata in scena nel 1997. Nel 2004 ha ultimato la composizione di “Atlas Coelestis, la musica e le stelle”, presentato con grande successo presso importanti Festival e Istituzioni Scientifiche. Dal 2010 è protagonista del “Cosmic Concert”, evento commissionato da Astronomers Without Borders in occasione del Global Astronomy Month e trasmesso in diretta streaming in tutto il mondo.
Ha pubblicato gli album “Eclisse”, “La distanza della Luna”, “Il mare”, “Atlas Coelestis”, “Infanzia” e “Racconti per pianoforte”.
Giovanni Renzo è stato inserito nel blog spagnolo “Los mejores pianistas del mundo” tra i migliori pianisti del mondo, in particolare per l’originalità del lavoro su musica e astronomia.
Ha ricoperto l’incarico di Direttore Artistico per la Musica al Teatro Vittorio Emanuele di Messina da luglio 2014 a gennaio 2017, realizzando produzioni liriche, sinfoniche, danza.

 

pianista e compositore Giovanni Renzo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •