iSolaris


Osvaldo Loi, cresciuto in una famiglia di musicisti, e pertanto avvezzo sin dalla più tenera età a suonare svariati strumenti musicali, si è diplomato al Conservatorio di musica Niccolò Paganini di Genova prima in violino e poi nella viola. La viola soprattutto è lo strumento che più lo rappresenta, con il suo suono cupo, melanconico e profondo. Contemporaneamente studia pianoforte e si avvicina agli strumenti elettronici e ai sintetizzatori in genere. La voglia di sperimentare fa cimentare Osvaldo in vari generi musicali, ma sono soprattutto le contaminazioni fra generi diversi che stimolano la sua creatività.
Durante la sua carriera Osvaldo Loi ha collaborato con varie orchestre,(RAI di Milano, Sinfonica di S.Remo, Carlo Felice di Genova, Maggio Fiorentino e altre) e con molti musicisti e gruppi in Italia ( Stefano Bollani, New Trolls, Ray Charles, Baustelle, Peter Gabriel, Angela Baraldi, Fabrizio Tavernelli, Sabrina Napoleone, Cristina Nico, Edgar). Contemporaneamente si dedica alla composizione di musica strumentale, colonne sonore e musiche per spettacoli .

Riccardo Barnieri nasce come chitarrista. L’amore per la “sei corde” si fa sentire fin dall’età giovanile, conducendolo prima a cimentarsi con le chitarre acustiche, per poi passare alle chitarre elettriche. Sperimentatore sempre alla ricerca sonorità particolari, Riccardo, ha preso spunto da vari generi musicali quali rock, elettronica, classica, etnica, sempre affascinato dalla contaminazione, e ha studiato e suona anche il basso elettrico, acustico, il contrabbasso e lo stick (ne possiede uno a 10 corde), strumento dalle mille sfumature e sonorità capace di creare suoni profondi ed intensi. Questi sono gli strumenti che contribuiscono a creare il suo suono multiforme.

 

iSolaris

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •