Luca Aletta


Luca Aletta nasce a Lentini in provincia di Siracusa il 3 marzo del 1984. Pianista, compositore, arrangiatore e didatta, dopo aver compiuto studi classici con i maestri Alfio Sgalambro (teoria e solfeggio) e Rossana Nastasi (pianoforte), si è accostato all’improvvisazione e alla composizione. Nell’ ottobre del 2009, sotto la guida del M° Salvatore Bonafede, ha conseguito la laurea triennale in musica jazz al conservatorio “A. Scontrino” di Trapani con il massimo dei voti (110 e lode). Sempre nello stesso conservatorio, nell’ aprile del 2012, sotto la guida dei Maestri Salvatore Bonafede, Lauro Rossi e Giancarlo Mazzù, ha conseguito la laurea biennale in musica jazz con il massimo dei voti (110 e lode). Ha frequentato corsi e seminari con alcuni dei più importanti musicisti della scena jazzistica italiana e internazionale (Stefano Bollani, Kenny Werner, Gianluigi Trovesi, Fabio Mariani, Rosario Giuliani, Mirko Guerrini, Pietro Tonolo, Silvia Bolognesi, Matteo Sabattini, Marco Panascia, ecc) e inoltre ha partecipato ad importanti concorsi di composizione e arrangiamento dove ha ricevuto menzioni speciali e premi. Ha all’attivo 18 incisioni discografiche (di cui 9 come leader e 9 come sideman) e ha pubblicato 7 libri di partiture (5 di sue composizioni), un metodo per pianoforte “La tecnica pianistica numerica vol. 1” e un libro di armonia “Manuale di armonia moderna vol. 1″. Vanta importanti collaborazioni con: Nico Gori, Javier Girotto, Giuseppe Milici, Giovanni Di Mauro, Alfio Antico, Michele Conti.

Luca Aletta

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •