Luca Aletta


Luca Aletta nasce a Lentini (SR) il 3 marzo del 1984. Pianista, compositore, arrangiatore e didatta, dopo aver compiuto studi classici, si è accostato all’improvvisazione e alla composizione.

Nell’ ottobre del 2009, sotto la guida del M° Salvatore Bonafede, ha conseguito la laurea triennale in musica jazz al conservatorio “A. Scontrino” di Trapani con il massimo dei voti. Sempre nello stesso conservatorio, nell’ aprile del 2012, ha conseguito la laurea biennale in musica jazz con il massimo dei voti.

Ha frequentato corsi e seminari con alcuni dei più importanti musicisti della scena jazzistica italiana e internazionale (Stefano Bollani, Kenny Werner, Gianluigi Trovesi, Fabio Mariani, Rosario Giuliani, Mirko Guerrini, Pietro Tonolo, Silvia Bolognesi, Matteo Sabattini, Marco Panascia, ecc) e inoltre ha partecipato ad importanti concorsi di composizione e arrangiamento dove ha ricevuto menzioni speciali e premi.

Ha all’attivo 21 incisioni discografiche (di cui 12 come leader e 9 come sideman) e ha pubblicato 9 libri di partiture (7 di sue composizioni), due metodi per pianoforte “La tecnica pianistica numerica vol. 1 e vol. 2” e un libro di armonia “Manuale di armonia moderna vol. 1”. Vanta importanti collaborazioni con: Nico Gori, Javier Girotto, Giuseppe Milici, Giovanni Di Mauro, Alfio Antico, Michele Conti. Luca si è esibito in importanti Festival Jazz Internazionali, come: Sibiu, Ploiesti, Petrovac, ecc, ed ha collezionato recensioni in celebri riviste nazionali e internazionali, come: All About Jazz USA, Jazz Corner, Stereo, Jazz Convention, ecc.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •