Stefano Barotti


Stefano Barotti, classe 1972. Scrive canzoni dall’età di sedici anni, canzoni che sembrano riassumere le contraddizioni della sua terra d’origine – la Riviera Apuana – da sempre luogo di passaggio. Quattro dischi all’attivo, i primi due “Uomini in costruzione” 2003 e “Gli ospiti” 2007 prodotti da Jono Manson e registrati tra Italia e Stati Uniti. Nel 2009/2011 lavora a 4 mani con Roberto Ortolan al disco/musical “Serio Acarnevale”. 2013 Partecipa in teatro a “Dignità autonome di prostituzione”.
Nel 2015 esce “Pensieri verticali” per la OrangeHomeRecords prodotto da Raffaele Abbate. Nel 2016 produce il disco “Esilio volontario” di Freddie Del Curatolo. Il 2018 porta alla luce “Settembre” concept album sul vino, e il mondo TRIPLEA, in collaborazione con la Velier di Genova.
Collaborazioni: Jono Manson, Gang, Joe Pisapia, Kreg Viesselman, Momo, Nima Marie, Jaime Michaels, Raffaele Abbate, Paolo Bonfanti, Max De Bernardi, Stefano Marelli e tanti altri artisti.

 

stefano barotti

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •