Come brucia questo sole


Ho sempre ascoltato tutto. Una forbice che oscilla da Paolo Conte ai Doors; da Fabrizio De Andrè a David Bowie, da Enzo Jannacci ai Jamiroquai; dagli Squallor a Rino Gaetano.

Questa curiosità ha “contaminato” la mia interiorità artistica, che tuttavia non ho mai vissuto con spirito troppo attento. Infatti, ad un buon talento canoro non si è mai contrapposta una passione vera. Dopo piccole esperienze amatoriali, mi spegnevo puntualmente. Non ho mai avuto un desiderio vivo di affermarmi più seriamente come artista. Non avvertivo una vera dimensione artistica.

Ma nel febbraio 2018, d’emblée, ho iniziato a comporre canzoni e il mio approccio alla musica è cambiato totalmente. Si è acceso il fuoco. Continuo a scrivere canzoni con la mia chitarra classica, imparata come autodidatta e qualche lezione sporadica. Quindi, dopo avere intrapreso un iter cognitivo, attraverso confronti, analisi, suggerimenti ecc., ho deciso di dare forma al mio progetto: “Deomodè ….ma solo per amore” .
E’ stato fondamentale l’incontro con Alessandro CECCONI proprietario della Meltina Records di Città di Castello (PG), che ha saputo interpretare perfettamente lo spirito del mio cantautorato, realizzando con grande competenza e raffinatezza tutti gli arrangiamenti dell’album (9 brani in tutto).
Il titolo esplicita in parte il mio stile musicale, distante probabilmente dai generi più moderni e commerciali, ma volutamente privo di un filo condutture troppo evidente. Taluni brani abbracciano un’area pop-jazz altri invece appartengo ad un pop più classico. Non ho mai creduto molto nei confini di stilistici, certamente aiutano identificare l’artista, ma possono anche relegarlo in una stagnante connotazione. Asseconderò sempre l’istinto, la natura del brano che nasce in me.
Sono ispirato dall’amore, dalla donna quale sinonimo di amore, fino a sfiorare temi esistenziali, a tratti intimisti, affrontati anche con l’uso della metafora.
“Come brucia questo sole”. Il sole, metaforico, sono in vero la passione ed il rimpianto che divorano il protagonista, attanagliato dal rimpianto di avere rinunciato al suo amore perché….Mi fermo qui. Non si può dire tutto!! Ognuno immaginerà la propria storia.
Sono di Sorano (GR) nella vita sono un Maresciallo Maggiore dei Carabinieri e comando la Stazione Carabinieri di San Casciano dei Bagni (SI).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •