Andrea Franchi


Andrea Franchi, nato a Urbino, ha scritto canzoni che si ispirano alla musica d’autore e alle sonorità del Mediterraneo. Canta e suona vari strumenti a corda: chitarra, bouzouki, baglamas.
La sua musica è influenzata sia dall’ascolto di cantautori come Fabrizio De André sia dal suo interesse per la musica greca, celtica e mediorientale.

Nel suo ultimo disco “Il Navigante” ci racconta una metafora dell’esistenza perché naviganti siamo tutti noi. Dice Andrea “si naviga sapendo che si incontreranno periodi di calma di vento e di mare in burrasca. Più si viaggia e più si impara a scrutare il colore del cielo e a cogliere in anticipo i segnali che provengono da onde e vento. Sempre che non si tengano gli occhi chiusi e non ci sia il mare a forza nove. In tal caso ci sarebbe poco da fare per una piccola barca”. Collaborazioni nella realizzazione del disco con:
Francesco Di Cristofaro – bansuri e fisarmonica in “Il Navigante”
Alex Gorbi – contrabbasso
Marcello Branca – fisarmonica
Giuseppe Conte – basso e chitarra elettrica
Jacopo Mariotti – violoncello
Domenico Candellori – percussioni
Massimo Valentini – sax
Simone Migani – piano
Christian Chicco Marini – batteria


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •