Andrea Marras


Andrea Marras si diploma in violino presso il Conservatorio “A.Boito” di Parma nel 2004, sotto la guida del M°G.Carpi.
Intrapende la carriera orchestrale, esibendosi in numerosi teatri in Italia ed Europa, come il Teatro Regio di Parma, il Teatro Lirico di Cagliari , il Teatro Real de Madrid e molti altri.

Dal 2009 è violinista e parte integrante di Tango Spleen, ensemble specializzato in Tango Argentino, col quale svolge unintensa attività concertistica che lo ha portato in Corea del Sud, Norvegia, Francia, Germania, Svizzera, Ucraina, Russia e Stati Uniti (in California con celebre tenore Marcelo Alvarez), ma anche in importanti location italiane come la Casa del Jazz e Villa Pamphili a Roma, e in Piazza del Popolo in onore di Papa Francesco I, durante le celebrazioni del capodanno romano del 2013; il fesstival Latinoamericando a milano e alcune tra le più importanti milongas nazionali, dalla Maison Musique e il Festival di Torino alla Palazzina Liberty di Milano.
Con Tango Spleen ha registrato quattro album: Mariano Speranza – Tango Spleen (2010); Tipico (2012); Canto Para Seguir (2015), che contiene le sue composizioni “Guerra” e “Nostalgias de Mar”; Contatto (2018), contenente la sua orginale “Azul y Verde”
Sempre con Tango Spleen la collaborazione col cantante italiano Bernardo Lanzetti col progetto VOX40, da cui è scaturito un CD-DVD live “Acqua Fragile per Orchestra”, contenente “Acqua Tango Medley” di cui è co-autore.
Ha collaborato al progetto Concourse in Atmosphere del jazzista americano Clifford Brown III, contribuendo alla realizzazione del disco Revolution Cafè.

Parallelamente ha sviluppato i suoi ineressi compositivi interessandosi soprattuto alla musica da film, e firmando la colonna sonora di due dei tre capitoli del film “einsam, zweisam, geimensam”, diretto da Lisa Ossowsky, Julia Rabe and Yann Labry per la giovane casa di produzione tedesca 5 o’clock creativity, e arrivando a partecipare alla 52a edizione del Hof Film Festival.
Nel 2019 esce il suo primo album, Dream, una raccolta di musiche composte pensando proprio al mondo del cinema.
Precedentemente si è messo in luce partecipando e distinguendosi in vari contest di composizione con i seguenti lavori
-Moments, incluso nel Surface Music Kit per il tablet prodotto da Microsoft

-Tre brani premiati al Nokia Tune 2013, usando lo pseudonimo di Lubiomatic
-Menzione d’onore per il remix del brano “Stay” dell’artista americana Nesta, inlcuso poi nell’album Levitate.
-Menzione d’Onore per il remix del brano “Everything’s gonna be all right by Barry Manilow”, in collaborazione con il remixer italiano Outbreak-Music

Official


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •