Koranshanti


S volge un intensa attività di scrittura musicale prediligendo la contaminazione di espressioni e culture geograficamente lontane tra loro. La risultante di questa “fusione” è una ambientazione sempre nuova e dinamica permeata dal pathos. La melodia è sempre al centro della composizione, l’adozione di strumenti etnici, il più delle volte rari, rende ancestrale il contesto dell’ascolto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •