Little Boy Lost


Vomitati dalle infanzie travagliate e dai grandi dissapori del 2005 per lo scioglimento dei “Mastide” (primo gruppo di Andrea Saggion,Alberto Alessi e Edy Cabrele, finito prematuramente tra incomprensioni).
A metà 2006,con l’innesto del solo Mattia Munaron alla batteria,quindi senza basso,e con la chitarra voce di Andrea nascono e l’Italia vince il mondiale,e nel 2007 i due incidono “SUISOUND”,seguito da date in tutto il triveneto.
Ma a metà 2008 c’è il malessere e il duo si scioglie, subentra di nuovo Edy alla batteria e il duo va avanti ancora con non poche difficoltà.
A metà 2010 i due provano a diventare trio con il basso di Tommaso Mazzonetto che dopo 6 mesi li lascia nuovamente in due.
Senza disperazione,ma con nuovi brani e stimoli,nel 2011 riprovano a riassoldare Alberto.
Si rivelerà un buco nell’acqua che porterà i tre a ritorvarsi nuovamente in due a fine marzo 2012 ,quando sta per uscire il nuovo album “SIM” ,che verrà seguito da una ventina di date in giro per il triveneto e con il rientro per la sola attività live di Tommaso, che a fine estate li lascerà di nuovo in due.
Intensa e sporadica attività live per i due anni a seguire.
Dal gennaio 2016 Andrea Zandarin diventa il nuovo bassista ufficiale della band, con la quale realizzerà il terzo capitolo sonoro: JAUNT (2019).

All’attivo:

– Little Boy Lost (Duo, Ep, 2005)
– Suisound (Duo, Full Album, 2007)
– SIM (Trio, Full Album, 2012)
– @_@ (Duo, Ep, 2015)
– JAUNT (Trio, Full Album, 2019)


  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •